Sternatia

 Sternatia

Foto di Luigi Chiriaco

 

Sternatia è una piccola città situata nella regione Puglia, nella provincia di Lecce. Conosciuta soprattutto per la produzione di olio d’oliva di alta qualità, Sternatia offre anche numerose attrazioni turistiche che meritano di essere visitate. In questo articolo, esploreremo alcune delle principali attrazioni di Sternatia e ci addentreremo nella sua storia e cultura.

Storia e Cultura di Sternatia

Sternatia ha una lunga storia che risale all’epoca romana, quando la città era un importante centro commerciale grazie alla sua posizione strategica vicino alla costa adriatica. Nel corso dei secoli, Sternatia è stata governata da varie potenze, tra cui i Bizantini, i Normanni e gli Aragonesi, che hanno lasciato un’impronta indelebile sulla città.

La cultura di Sternatia è caratterizzata principalmente dalla produzione di olio d’oliva, che è un’attività molto importante per l’economia locale. L’olio d’oliva di Sternatia è conosciuto in tutto il mondo per la sua alta qualità e il suo sapore unico. Oltre all’olio, la cucina locale è anche molto apprezzata, con piatti tradizionali come la pittule, i friseddhre e il pasticciotto.

Cosa visitare a Sternatia

Chiesa di San Giuseppe: La chiesa di San Giuseppe è un edificio religioso storico situato nel centro di Sternatia. Risalente al XVII secolo, la chiesa è caratterizzata dalla sua facciata in pietra leccese e dal suo campanile a vela. All’interno, si possono ammirare pregevoli opere d’arte.

Museo dell’Olio di Oliva: Il Museo dell’Olio di Oliva di Sternatia è il luogo ideale per scoprire il processo di produzione dell’olio d’oliva locale. Qui è possibile partecipare a visite guidate e degustazioni, per conoscere la storia e la produzione dell’olio d’oliva di Sternatia.

Palazzo Baronale: Il Palazzo Baronale è un edificio storico che risale al XVII secolo. Attualmente ospita il municipio di Sternatia. La sua facciata in pietra leccese è molto suggestiva, mentre gli interni sono decorati con affreschi e stucchi.

Torre dell’Orologio: La Torre dell’Orologio è un’antica torre di avvistamento situata nel centro di Sternatia. Risalente al XVII secolo, la torre è caratterizzata dalla sua facciata in pietra leccese e dal suo orologio.

Parco Naturale Regionale “Le Cesine”: Il Parco Naturale Regionale “Le Cesine” si trova a pochi chilometri da Sternatia ed è un’oasi di biodiversità di grande interesse naturalistico. Qui è possibile ammirare numerose specie di uccelli, tra cui aironi, fenicotteri e cormorani, e passeggiare lungo sentieri immersi nella natura.

Conclusioni

In sintesi, Sternatia è una città che merita sicuramente di essere visitata per scoprire la sua storia e cultura, ma anche per gustare i suoi prelibati prodotti gastronomici, come l’olio d’oliva. La città offre molte attrazioni turistiche, tra cui chiese storiche, palazzi antichi, un museo dell’olio d’oliva e una torre di avvistamento, che la rendono una meta ideale per tutti i tipi di viaggiatori. Inoltre, la vicinanza al Parco Naturale Regionale “Le Cesine” offre la possibilità di immergersi nella natura e scoprire la biodiversità della zona.

01-33-58-58_512
Segnalazioni, foto, video o per la tua pubblicità puoi premere qui! ⬆️
0 Shares

Articoli Correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *